Make your own free website on Tripod.com

Dal Secolo XIX del 19/01/2002

Turismo in crisi lite a Varazze

Varazze. Turismo in caduta libera. Sarebbe così, secondo molti operatori che evidenziano il calo di presenze (meno 5,7 cento sino a novembre) e denunciano scarso impegno promozionale dell'ente pubblico. Per Andrea Valle, albergatore e consigliere comunale di Forza Italia, il turismo sta addirittura morendo. L'assessore al turismo, Giuseppe Torelli, giudica pessimistico questo pensiero e annuncia interventi. Ma Valle insiste: "Le cifre sono eloquenti e ritengo opportuno un esame di coscienza da parte degli amministratori: devono rendersi conto che la città è trascurata, offesa dalla distruzione dell'arenile e dall'edificazione di palazzi abnormi che offendono il buon gusto. Che dire, poi, del buio imperante e delle palme secche nei giardini? E di Lungomare Europa che sta cadendo a pezzi?". Il G8 e il pessimo luglio -replica Torelli- hanno influito negativamente su tutta la Liguria. Per quanto riguarda la spiaggia sta procedendo un accordo di programma con Regione e Bagni marini per la creazione di barriere anti-erosione. In materia di programmazione, sono previsti: Carnevale, Primavera rosa, Giro d'ltalia, e tre big che caratterizzeranno l'estate". 
Angelo Regazzoni