Make your own free website on Tripod.com

La Stampa del 28/1/2002 

Il Polo diviso 
Ccd-Cdu vogliono una lista autonoma 


SAVONA. Il Ccd-Cdu rivendica autonomia. Mentre a livello nazionale il Polo marcia compatto con Berlusconi, a Savona i partiti dell´area dell´ex Democrazia cristiana non sono soddisfatti delle relazioni diplomatiche con Forza Italia e cercano fortuna per conto proprio. L´altro giorno i direttivi di Ccd e Cdu si sono riuniti e dopo l´incontro hanno emesso un comunicato stampa piuttosto stringato: «Dalla riunione è emersa la possibilità di presentare una lista con un proprio candidato sindaco sotto il segno dello scudo crociato». Il testo è firmato da Lino Surace e Fabio Cecchini. Intanto per martedì il coordinatore regionale di Forza Italia Enrico Nan ha annunciato un vertice di tutti i responsabili della Liguria delle forze del Polo per concordare le strategie in vista delle amministrative. Il 26 maggio infatti si voterà non solo a Savona ma anche a Genova, La Spezia e in decine di Comuni più piccoli come Altare, Borghetto, Boissano e Calizzano. 

e. b.