Make your own free website on Tripod.com

 

 

COMUNE DI VARAZZE

GRUPPO  CONSILIARE “IL TIMONE”

________

 

 

 

 

Al Sindaco

Varazze

SEDE

 

 

 

 

Oggetto: Interrogazione a risposta scritta sull’esondazione del torrente Portigliolo

 

 

 Il sottoscritto Consigliere Comunale,

 

 

Premesso

 

1)      che l’art. 82 del decreto del Presidente della Repubblica 24-7-1977, n. 616,  e S.m. I. recita: "Sono sottoposti a vincolo paesaggistico ai sensi della legge 29-6-1939, n. 1497:

a.       i territori costieri compresi in una fascia della profondità di 300 metri dalla linea di battigia, anche per i terreni elevati sul mare;

b.      …omissis…

c.       i fiumi, i torrenti ed i corsi d'acqua iscritti negli elenchi di cui al testo unico delle disposizioni di legge sulle acque ed impianti elettrici, approvato con Regio decreto 11-12-1933, n. 1775, e le relative sponde o piede degli argini per una fascia di 150 metri ciascuna;

 

2)      Che il Rio Arenon aveva, già circa vent’anni or sono, esondato arrecando gravi danni alle cose e serio pericolo alle persone e che in tale occasione erano andate distrutte diverse roulottes poste nel campeggio che già in allora insisteva in detto  luogo;

3)      Che il giorno 21 settembre u.s., a seguito di eventi meteorici eccezionali ma non imprevedibili, il fatto accennato sopra si è ripetuto nuovamente causando gravi danni alle cose ed alle persone;

4)      Che risulta che il Comune di Varazze ha rilasciato un provvedimento autorizzatorio per l’attività di campeggio e ristorazione che si svolge in detta località Arenon.

 

 

 

 

Interpella

il Sindaco per conoscere con risposta scritta:

A.     in base a quali presupposti di  fatto e di diritto detti provvedimenti siano stati emessi;

B.     quale titolo giuridico in riguardo all’area in menzione i richiedenti abbiano addotto nella loro richiesta;

C.     se nell’emettere detti provvedimenti si sia tenuto conto dei fatti e del provvedimento di legge in premessa citati;

D.     per quale motivo, subito dopo il recente evento del 21 settembre u.s., codesto comune ha ordinato la chiusura del campeggio;

E.      quali eventuali condizioni di sicurezza dell’area dovrebbero essere ripristinate affinchè codesto comune possa ritirare l’ordinanza di chiusura e possa nuovamente concedere le necessarie autorizzazioni per l’attività di campeggio in quell’area. 

 

Varazze, 26 settembre 2002

 

 

                     

 

 

                                                                                                                      Andrea Valle