Make your own free website on Tripod.com

Chi sono

andrea_e_barche.jpg (26296 byte) manifesto_-_Avanti_Veloce_-_elezioni_amministrative_1999.jpg (21124 byte) Valle_-_Scajola_-_Nan.jpg (19892 byte)
  Il manifesto col quale mi sono presentato alle elezioni amministrative del 1999 Un incontro con l'On. Nan e l'On. Scajola
Scajola_-_Valle_che_parla_-_Nan_-_Orsi_a_tavola.jpg (19694 byte) presentazione_progetto_Penelope_anno_1998_Valle_che_parla.jpg (14417 byte) congresso_cittadino_di_Forza_Italia_2001_Valle_che_parla_-_Della_Bianca_-_Orsi.jpg (16588 byte)
Una cena tra amici Convegno dei Giovani Albergatori della provincia di Savona Il congresso cittadino di F.I. del 2001 con Della Bianca e Orsi

Cosa voglio fare

I motivi per i quali mi sono impegnato finora, e vorrei continuare ad impegnarmi, nel campo della politica amministrativa sono molto semplici: sono varazzino DOC, lavoro a Varazze, ma soprattutto voglio bene alla mia città. 

Queste motivazioni potrebbero sembrare banalità, ma sarebbe troppo scontato, anche se forse più “politico” stilare una lista di tutte quelle cose che vorrei fare, millantando di poter migliorare la mia città.

Diffidate da chi promette mari e monti, dubitate di chi si fregia di avere la soluzione in tasca ad ogni problema.

Impegnarsi in politica, in amministrazione e per il proprio territorio vuol dire tradurre le idee e le aspettative del tuo elettorato e dei tuoi concittadini ed imporle positivamente, sempre tenendo in considerazione che dovrai, prima di tutto, fare i conti con la macchina pubblica, con snervanti tempi tecnici, con i tuoi nemici politici di sempre ed anche con i tuoi amici più fedeli.

Insomma, in politica potrebbero risultare irrealizzabili anche le soluzioni più banali, più semplici, più pure e naturali!

Voglio bene a Varazze e ho voglia di impegnarmi per migliorarla.

Questo, credetemi, per me è più che sufficiente!

 

Nato socialmente con il gruppo dei Giovani Albergatori di Varazze, agli inizi degli anni 1990/91. Viene nominato presidente Regonale dei Giovani Albergatori FEDERALBERGHI nel 1996. Inizia ad interessarsi di Varazze e della politica locale nel 1995. Si candida nel 1995 nella lista civica Progetto Varazze ottiene solo 26 preferenze un insuccesso personale ma una grande affermazione della lista civica che ottiene 1.314 voti esprimendo 2 consiglieri di minoranza.

Si ricandida nel 1999 nella lista civica "Il Timone" ottenendo 126 preferenze personali, purtroppo "Il Timone" perde le elezioni esprimendo 5 consiglieri comunali + il candidato sindaco e lui risulta il 6° in ordine di numeri di preferenze e non entra in Consiglio. Accede al Consiglio Comunale di Varazze nel 2000 quando, il capogruppo, Antonio Ghigliazza si dimette da consigliere.

Nel 2001 è eletto Coordinatore Cittadino di Varazze di Forza Italia.